Posto che vai, salute che trovi

Progetti Europei: COHEMI La salute degli immigrati sud americani in Europa

 
 

Il 2 e 3 dicembre 2013, presso l'Istituto di Ricerche Farmacologiche MARIO NEGRI di Milano, si terrà un simposio sulla Coordinazione delle Risorse per Definire e Migliorare la Salute dei Migranti dell'America Latina.

Il simposio presenterà un'analisi finale del progetto internazionale COHEMI che ha riunito 11 partner europei e sudamericani attorno alla questione della salute degli immigrati in Europa, con un occhio particolare all'immigrazione latina.

Durante il simposio verrà presentato un rapporto che mette a confronto le politiche sanitarie di diversi paesi europei e la loro importanza per gli immigrati. Ma si parlerà anche di diseguaglianze e di proposte per minimizzare differenze sociali, culturali ed economiche che impediscono un'equa distribuzione delle cure medicihe.

Infine si tratterà anche di malattie tropicali dimenticate, quelle malattie cioè che hanno sempre avuto poca importanza per la salute pubblica europea, ma che oggi grazie all'immigrazione e alla facilità di spostamento, arrivano in Europa, spesso non riconosciute o curate male e con ritardo.

Uno sguardo a 360° gradi sui temi della medicina dell'immigrazione, dagli aspetti sociali a quelli sanitari. 

Per iscrizioni al convegno (gratuito)

 

 
 
 
Una ricerca per determinare e migliorare lo stato di salute dei migranti provenienti dall'America Latina

 
UN PROGETTO DI:
sissa
ricerca&medicina è un'iniziativa del progetto commHERE finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Settimo Programma Quadro (FP7).
commHerehorizonHealth